HolidayCheck

Val Martello: marmotte e camosci in Val Peder

Visione corta

Distanza 12 km
Dislivello 650 m
Durata 5:00 h
Condizione

Mesi delle escursioni

gennaio, febbraio, marzo, aprile, maggio, giugno, luglio, agosto, settembre, ottobre, novembre, dicembre

Info

L’equipaggiamento: pedule, zaino e borraccia piena, giacca a vento, cerotti. Tenetevi sempre su strade o sentieri segnalati in bianco e rosso e fate attenzione ai cambiamenti meteorologici. In caso di temporale c'è il rischio di fulmini e caduta massi.

Percorso: Martello - Val Peder - Malga Lyfi - Martello

Con la macchina raggiungiamo la Val Martello posteriore fino al parcheggio presso la Gasthof Enzian (2050 m/a pagamento). A piedi torniamo indietro sulla strada per ca. 100 m svoltando poi a sinistra sulla strada forestale in direzione Lyfi-Alm. Poco dopo il ponte sul torrente Val Peder passiamo sul sentiero n. 20. Ora la salita diventa a tratti ripida fino alla malga Pederstier (2550 m). Dalla malga Pederstier si prende a sinistra la leggera salita che conduce in Val Peder fino all'altezza del rifugio Schildhütte (2470 m), oggi abbandonato. Da questa quota, percorrendo un arco in direzione nord-est, si passa sul sentiero n. 33 e poi su un tratto relativamente lungo che copre una piccola sella (Pederköpfl, 2500 m) per lo più in salita fino alla malga Lyfi-Alm (2165 m). Dalla malga Lyfi-Alm sul sentiero forestale si ritorna al punto di partenza.

Torna all'elenco
DolceVita Hotel Feldhof****S - Famiglia Perathoner
Via Municipio 4 - 39025 Naturno presso Merano - Alto Adige - Italia

Questo sito utilizza dei cookies per scopi funzionali e analitici. Per saperne di più si prega di leggere le nostre disposizioni relative ai cookies. Utilizzando questo sito web l'utente dichiara il proprio consenso a tali disposizioni.